Chiacchere senza glutine

Che ne dite di preparare delle buonissime Chiacchere senza glutine?

Chiacchere senza glutine

Perché che Carnevale sarebbe senza chiacchere ? Non mi va neanche di immaginarlo.

Si da quando ero piccola , a Carnevale, le Chiacchere non mancavano mai : fatte in casa o anche acquistate nella Pasticceria di fiducia.

Poi è arrivata in famiglia la Celiachia. E siccome non mi andava proprio di rinunciarvi ho collaudato una ricetta veramente ottima di Chiacchere senza glutine.

La mia ricetta è praticamente uguale a quella che, in casa mia, si seguiva per preparare le chiacchiere tradizionali. Cambia solo la farina .

Il risultato è delle croccanti e  dorate sfoglie di pasta dolce a cui sarà difficile resistere!  Piacciono  proprio a tutti , sglutinati e non. Il loro sapore è indistinguibile da quello delle chiacchere con glutine.
Se vi va : allacciate il grembiule ed iniziamo.
Chiacchere senza glutine

Ingredienti per le Chiacchere senza glutine

500 gr di Farina Miscela Oro fritti di Ori di Sicilia Bongiovanni

oppure  Nutrifree Mix per pasta fresca
50 gr di zucchero
50 gr di burro
175 gr di uova ( intere circa 3 )
la scorza grattugiata di un limone
un a bustina di vanillina
un pizzico di sale
100 ml di vino bianco o di Marsala
Zucchero a velo q.b.
Olio EVO per friggere

Chiacchere senza glutine

Un consiglio importante

Controllate sempre che, oltre alla farina,  tutti gli altri ingredienti che utilizzate nella preparazione della ricetta siano senza glutine.

Preparazione della ricetta delle Chiacchere senza glutine

Potete preparare l’impasto a mano o più facilmente in Planetaria. In entrambi i casi  nella ciotola mettete la farina, lo zucchero, il sale, la scorza grattugiata di un limone e la bustina di vanillina. Potete sostituire la vanillina con Vaniglia bourbon biologica macinata ( un cucchiaino). Aggiungete le uova e iniziate ad impastare. Infine aggiungete il vino bianco o il Marsala e continuate ad impastare.

Vi consiglio una pratica e precisa  bilancia digitale con piatto dosatore dal bel design che sarà un piacere tenere sul piano della cucina e vi consentirà di dosare gli ingredienti per le vostre ricette.


Completate aggiungendo il burro ammorbidito a temperatura ambiente.
Continuate ad impastare fino ad ottenere un panetto omogeneo, abbastanza malleabile.

Chiacchere senza glutine
Avvolgete il panetto in una pellicola trasparente e fate riposare a temperatura ambiente per un’ora.

Chiacchere senza glutine

Con l’aiuto di una macchina per stendere la pasta stendete l’impasto sottile  (dalla posizione 1 passate gradualmente alla misura 3).


Utilizzando una rotella zigrinata realizzate strisce lunghe 7 cm e larghe 5 cm.

Al centro praticate un taglio verticale con un coltello affilato.

Chiacchere senza glutine
Otterrete circa 50 pezzi.

Chiacchere senza glutine

Chiacchere senza glutine

Friggete in abbondante Olio EVO caldo. Quando le chiacchere hanno assunto un bel colore dorato scolatele con una schiumarola e poggiatele su carta assorbente per eliminare l’accesso di olio.

Chiacchere senza glutine

 

Quando le chiacchere si sono raffreddate cospargetele con zucchero a velo con l’ausilio di un colino a maglie fitte. Accertatevi sempre che lo zucchero a velo da voi acquistato sia senza glutine cioè che abbia il bollino che lo certifica. Una valida alternativa è preparare lo zucchero a velo a casa. Avremo bisogno soltanto di un buon mixer e di zucchero semolato normale. Mettiamo il tutto a lavorare dentro al mixer alla velocità massima a intervalli di 30 secondi, fino a quando avremo ottenuto una polvere della consistenza e della grana desiderate.

Chiacchere senza glutine

Conservazione delle Chiacchere senza glutine

In un contenitore chiuso si conservano  anche per 3 – 4 giorni. Vi lascio il link di un pratico contenitore per mantenere i dolci freschi e fragranti a lungo, pratico anche per il trasporto.

Chiacchere senza glutine

Consigli

Per avere chiacchere gonfie e piene di bolle non è necessario aggiungere lievito. L’alcool presente nel vino o nel marsala ha una funzione lievitante. Evapora a 45 gradi e quindi dopo la cottura sarà completamente lievitato ma avrà svolto la funzione lievitante.

Chiacchere senza glutine

Tempo di preparazione delle Chiacchere senza glutine

5 min. per impastare, 60 min. per  far riposare l’ impasto e  10 minuti per friggere le Chiacchere.

Una curiosità

Se volete conoscere la mia ricetta delle Chiacchere con glutine vi lascio il link e vi renderete conto che le due ricette sono sostanzialmente analoghe. Cambia naturalmente il tipo di farina utilizzata e anche che nell’impasto delle chiacchere senza glutine è necessario raddoppiare la quantità di vino o marsala perché le farine senza glutine necessitano di maggiore idratazione. Sapore, aroma  e croccantezza sono francamente indistinguibili.

 Ricetta  delle Chiacchere con glutine

Ti potrebbe interessare:

Gonfietti senza glutine

Squisiti modicani senza glutine

Torta nua

 

preparato per cioccolata calda

Sofficini senza glutine

 

Zuppe di legumi

 

Se ti piacciono le nostre ricette seguici sui nostri canali social (TelegramFacebookInstagram e Pinterest

Sul sito mamma ho perso il glutine potrete trovare tante altre interessanti idee….

114 views