Ciabatte senza glutine

Volete gustarvi delle Ciabatte senza glutine dalla crosta croccante e con mollica soffice e molto alveolata ?

Ciabatte senza glutine

Voglio proporvi una ricetta veramente facile e veloce che vi lascerà senza parole. C’è un solo problema:  le Ciabatte senza glutine andranno a ruba perché sono cosi’ buone che i vostri familiari che mangiano con glutine, dopo averle assaggiate, le divoreranno. Insomma non ne avanzeranno da conservare per il giorno dopo.

Prima di passare alla ricetta volevo però darvi alcuni fondamentali consigli .

Ciabatte senza glutine

 

Informazioni importanti sugli impasti senza glutine

  • I mix di farine senza glutine per pane o pizza necessitano di elevata idratazione.
  • Ogni mix di farina ha una sua idratazione ottimale. Per esempio se prendete una ricetta dal  web e  cambiate la farina il risultato può essere francamente deludente
  • Non lavorate molto gli impasti come si può fare con quelli con glutine nell’illusione che incordino. Ciò non è possibile perchè i vostri impasti non hanno il glutine.
  • Trattate gli impasti lievitati con delicatezza affinché non perdano le bolle della lievitazione
  • Se utilizzate più farine per svuotare i vostri sacchetti occhio all’ idratazione, adattatela.
  • E infine non prendete in considerazione le ricette che trovate sul web dove trovate scritto mix di farine senza glutine, senza indicazione della marca, perché possono portarvi a risultati rovinosi e fatica sprecata.

Come nascono queste informazioni?

Queste imformazioni nascono dall’esperienza fatta sul campo. Io sono molto brava con gli impasti fatti con le farine con glutine. Chi segue il mio blog ”Pappablog” sa delle mie ricette di pane, panini, pizze e lievitati di ogni tipo, molto amate dai miei lettori. Poi è arrivata la Celiachia in famiglia e ho iniziato ad impastare senza glutine.

I primi tentativi francamente  scadenti. Ma non ho mollato . E alla fineè avvenuta la svolta.

Ora posso dire di riuscire a preparare biscotti, torte ma anche pane che non hanno nulla da invidiare a quelli con glutine. Per condividere la mia esperienza è nato cosi’ Mamma ho perso il glutine, un blog con consigli, news e tante ricette dedicato a chi, come me e le mie figlie,  ha eliminato il glutine dalla dieta da adulto e non vuole rinunciare al profumo e al sapore delle ricette amate e alle tante mamme che di fronte alla diagnosi di celiachia di un figlio non sanno da dove iniziare, ma hanno tanta voglia di imparare.

Ciabatte senza glutine

 

Per la preparazione del pane una svolta è stato per me il libro di Rosa Maria Zito  dal titolo ” Il pane senza glutine”

Mi ha consentito di conoscere il mondo delle farine senza glutine che oggi sono proprio tante e mi ha permesso di rimediare a tanti errori. Compratelo, non ve ne pentirete.

Fatte queste necessarie premesse passiamo ora alla collaudata ricetta delle Ciabatte senza glutine

Ciabatte senza glutine

 

Ingredienti per le Ciabatte senza glutine

300 gr di mix farina per pane Nutrifree

300 ml di acqua

3 gr di lievito fresco*

1 cucchiaino di zucchero o miele

un cucchiaino di sale

1 cucchiaino di olio

* Questa dose di lievito consente il raddoppio dell’impasto in circa 3 -4 ore. Ma importanti variazioni nei tempi di lievitazione possono verificarsi in base alla temperatura ambientale. Più alta sarà la temperatura ambientale più veloce sarà la lievitazione.

Ciabatte senza glutine

Preparazione dell’impasto delle Ciabatte senza glutine

  • Se disponete di una Planetaria potete realizzare l’impasto in pochi minuti. Io utilizzo con ottimi risultati la Kenwood KMX750AR

Nella ciotola dell’impastatrice versate l’acqua, il lievito e lo zucchero. Mescolate per favorire l’uniforme distribuzione del lievito e la sua attivazione.

Versate la farina in unica soluzione nella ciotola dell’impastatrice e mescolate. Io utilizzo in genere la frusta k ma se preferite potete usare anche il gancio. Quando ho iniziato ad impastare con farine senza glutine mi regolavo cosi’ come ero solita fare con le farine con glutine. Iniziavo versando la farina nella ciotola dell’impastatrice. Scioglievo il lievito nell’acqua e poi aggiungevo l’acqua lentamente. Questo negli impasti con glutine mi consentiva di incordare l’impasto più facilmente. Gli impasti senza glutine non devono incordare ed inoltre assorbono l’acqua molto facilmente. Ho cosi’ capito che è più conveniente versare la farina in unica soluzione. Ottieni un buon impasto omogeneo in  un terzo del tempo.

Quando  l’impasto è senza grumi aggiungete il sale, mescolate ed infine aggiungete l’olio.

Ciabatte senza glutine

  • Se non disponete di una planetaria potete tranquillamente fare il vostro impasto a mano. In una ciotola capiente versate l’acqua, il lievito e lo zucchero. Mescolate e attendete qualche minuto per fare attivare il lievito.

A questo punto aggiungete la farina e mescolate prima con un cucchiaio e poi con le mani fino ad ottenere un impasto senza grumi. Quando l’impasto è omogeneo aggiungete il sale e poi l’olio. Potete realizzare un ottimo impasto ma naturalmente avrete bisogno di più tempo rispetto a un impasto realizzato con la planetaria.

Lievitazione dell’impasto 

Preparate un contenitore munito di coperchio, preferibilmente rettangolare e ungetelo con olio abbondante. Senza lavorarlo versate l’impasto dall’imapstarice nel contenitore.

Ciabatte senza glutine

Livellare bene l’impasto con una spatola, cospargete di olio la superficie per evitare che si secchi. Segnate con un pennarello il livello iniziale per valutare bene la lievitazione dell’impasto.

Ciabatte senza glutine

 

Ciabatte senza glutine

 

Lasciate riposare circa 15 minuti sul piano della cucina e poi ponete il contenitore con l’impasto delle Ciabatte senza glutine dentro il forno spento a luce accesa. Se volte rendere più veloce la lievitazione  mettete sul fondo del forno un pentolino con acqua bollente.

Dopo circa tre ore l’impasto è vicino al raddoppio. In estate i tempi di lievitazione si riducono. Potete se volete ridurre il lievito a 2 gr e l’impasto lieviterà più lentamente.

Ciabatte senza glutine

 

Tirate fuori l’impasto e accendete il forno modalità statica alla massima temperatura. Il forno deve essere acceso per almeno 30 minuti prima di infornare.

Versate l’impasto su un piano di lavoro su cui avete spolverate farina di riso. Coprite l’impasto con un leggero strato di farina di riso.

Con un Raschietto/taglia impasto dividete l’impasto in 4-5 parti a seconda delle dimensioni delle Ciabatte senza glutine che preferite.

Cottura della Ciabatte senza glutine

Coprite una teglia con cartaforno e adagiate le ciabatte dopo averle capovolte in modo che abbiano la posizione originaria dell’impasto nella ciotola per mantenere le bolle  che si formano durante la lievitazione.

Infornate subito per evitare che le ciabatte collassino.

Cuocete 15 minuti modalità statica nella parte bassa del forno ( non alla base), poi 10 minuti nella parte media del forno modalità ventilato per facilitare la formazione di una crosta croccante. Se ben lievitate e ben cotte le Ciabatte appena le prenderete in mano vi sembreranno leggerissime.

Ciabatte senza glutine

 

Fare raffreddare le ciabatte a forno spento con sportello aperto.  Tagliatele quando si saranno raffreddate.

 

Ciabatte senza glutine

 

Ti porebbe interessare:

Sfincione palermitano

 

torta pasqualina senza glutine

girelle di pizza

focaccia al rosmarino

 

Pizza in teglia senza glutine

 

Sul sito www.mammahopersoilglutine.it troverete tante interessanti idee…..

235 views

Summary
recipe image
Recipe Name
Ciabatte senza glutine
Author Name
Published On
Preparation Time
Cook Time
Total Time
Average Rating
51star1star1star1star1star Based on 2 Review(s)